Ricerca Avviata

Scuola Futura PNRR

Futura – La scuola per l’Italia di domani

Il programma di interventi prevede 6 Riforme e 11 linee di investimento per l’istruzione italiana per un totale di 17,59 miliardi di euro a cui si sommano 697 milioni di budget aggiuntivo.

 

Le sei Riforme del PNRR Scuola

Le sei riforme contribuiscono a mettere il sistema scolastico al centro della crescita del Paese, integrandolo pienamente alla dimensione europea. Infatti, riguardano:

 

Istituti tecnici e professionali

ITS

Orientamento

Reclutamento docenti

Riorganizzazione del sistema scolastico

Scuola di alta formazione per docenti e personale

Le undici linee di investimento del PNRR Istruzione

Le linee di investimento sono suddivise in particolare in due macroaree: le infrastrutture e le competenze.

 

Sono sei le linee di investimento per le infrastrutture.

 

Riguardano:

 

l’edilizia scolastica

nuove scuole,

asili nido e scuole dell’infanzia,

mense e strutture per lo sport,

messa in sicurezza degli edifici,

2. gli ambienti innovativi e gli strumenti per la didattica digitale per tutte le scuole (Scuola 4.0)

 

Invece, sono cinque le linee di investimento che mirano alle competenze e riguardano:

 

Riduzione divari

ITS

Didattica digitale

Nuove competenze

Estensione del tempo pieno

Dunque, il PNRR Scuola si pone l’obiettivo di realizzare un nuovo sistema educativo garantendo il diritto allo studio e preparando, studenti e studentesse a cogliere le sfide del futuro superando ogni tipo di disparità e contrastando dispersione scolastica, povertà educativa e divari territoriali.